Mercati azionari, vuoi conoscere il mio pensiero?

Scritto il 22 Maggio, 2014 - 7:48 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2469 letture
Tag

Mercati azionari, vuoi conoscere il mio pensiero? Oggi vediamo di fare una panoramica su quello che mi aspetto dal futuro andamento dei mercati azionari.

Margin debt

Margin debt

Oggi esce il nuovo report sul Margin debt,che conferma per il secondo mese una nuova discesa.Il Margin debt anticipa di solito dai 5-3 mesi la discesa dei mercati,questo che cosa vuol dire?

Cerchiamo di vedere il mercato da speculatori,non da polli pronti per essere spennati.Ora la speculazione che ha già in mente che da Giugno in poi inizierà un periodo di forte discese,cercherà di creare una situazione che sia la più idonea ad avere il massimo profitto,in che modo lo farà?

Semplice, facendo fare ai mercati azionari dei movimenti che costringano gli investitori impostati al ribasso a ricoprirsi, ossia sono alla caccia del cosiddetto effetto Squeeze.Questo schema è abbastanza evidente sul grafico di Sp500,infatti sopra i 1900 abbiamo una marea di stop di investitori che sono andati short in questo ultimo periodo, quindi sarà sufficiente come un effetto domino far saltare qualche stop, che poi in cascata salteranno tutti creando quel bel movimento finale di fine ciclo.Come si sfrutta questo movimento?

Se uno è bravo sui mercati e sa gestire bene il rischio, entra sul mercato a questi livelli e imposta già un take profit al disopra dei 1900.Se uno vuole stare più tranquillo, fa una stima di quanto potrebbe essere questa oscillazione opra i 1900, diciamo un 2% e apre posizioni short di lungo periodo su quei livelli intorno ai 1930.

Sull’indice italiano la situazione è differente,perché nuovamente il Ftse Mib è più debole, quindi se in spread non recupera forza, lo vedremo avvicinarsi ai nuovi massimi a 21500 di future mentre Sp500 rompe i massimi.

Quindi, riassumendo mi aspetto un andamento rialzsita sino a metà fine Giugno,ossia quando vedremo la rottura dei max di Sp500, quello sarà il segnale che siamo vicini alla fine di lungo del trend rialzista dei mercati azionari.Se vuoi avere un punto di riferiento in  questa fase delicata,puoi seguirmi nel mio Portafoglio in tempo reale.(Scarica Ora)

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.