Materie prime, una nuova variabile che devi conoscere

Scritto il 27 Luglio, 2015 - 17:02 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2592 letture
Tag

Materie prime, una nuova variabile che devi conoscere. Il mercato delle commodity è davvero affascinante e in questo periodo davvero molto volatile.

Bloomberg commodity index

Bloomberg commodity index

In questi giorni abbiamo delle oscillazioni molto ampie sui mercati per quale motivo?

Il suo nome è Cina, tutti sono a conoscenza della sua situazione, io parecchio tempo fa avevo fatto un articolo in merito, i tempi si sono allungati solo grazie i continui interventi della banca centrale cinese:

https://www.fabiotroglia.com/credit-crunch-cinesela-bomba-e-esplosa-1564

I questi ultimi periodi, stiamo assistendo a forti crolli da parte della borsa con gli occhi a mandorla e di conseguenza le materie prime crollano.

Attenzione a due aspetti molto importanti in termini di prezzo:

-Come puoi vedere, il grafico del Bloomberg commodity index, i prezzi stanno crollando in maniera verticale. Attenzione che questa dinamica potrebbe rappresentare un fine movimento.Questo che cosa significa? Non abbiamo la presunzione di prendere i minimi assoluti, ma se hai un impostazione ribassista su questo settore è bene prendere profitto.

-Attenzione oggi alla debolezza del dollaro, che cosa significa? Potrebbe indicare che gli speculatori iniziano a quotare la possibilità che la Fed vista la situazione particolare sui mercati, decida di non alzare subito i tassi di inetersse.Se confermato questo darebbe nel breve un bel po di ossigeno alle quotazioni delle materie prime.

Ricordati inoltre, che le commodities, hanno una grande differenza rispetto ad altri mercati, rappresentano un sottostante di un bene reale, che viene prodotto realmente e quindi ci sono dei costi di estrazione e delle scorte, che a certi prezzi scattano in maniera automatica.

Quindi a mio avviso, i prezzi attuali su molte materie prime,vedi Oro,Petrolio, Rame scontano già un forte rallentamento dell’economia, quindi la modifica di una variabile, vedi i tassi Usa, potrebbe essere un movimento inaspettato dal mercato e dare una forte inversione dei prezzi….

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.