Mario Draghi: che effetto avrà sui mercati?

Scritto il 7 Agosto, 2014 - 11:29 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2516 letture
Tag

Mario Draghi: che effetto avrà sui mercati? Tutti se lo chiedono visto anche la sua grande dote di comunicatore, io ho solo un modo per anticipare quello che lui pensa,osservare i mercati.

 Mario Draghi

Mario Draghi

Quindi, oggi guardiamo insieme che cosa sta succedendo sui mercati e proviamo a fare qualche considerazione utile, ricordandoci che non conta quello che dice Draghi, ma come i mercati interpretano le sue parole:

-Euro, noto che sono giorni in cui è debole, ma a mio avviso di fondo vedo una grande voglia di rimbalzo.

-Ftse Mib, ieri ha preso una bella batosta, ben superiore alle mie previsioni, infatti come ti dissi ieri, io ho chiuso i miei short,senza rimpianti  a 19900.

-Sempre sul mercato del Forex noto una grande forza dello Yen.

Quindi che cosa desumo da questi dati? Che i mercati sono ampiamente negativi, che stanno solo aspettando le parole di Mario Draghi, si stanno attaccando a lui, ma non è detto che da solo e non potendo agire oggi direttamente sui tassi….la situazione è difficile da sostenere.Vero il fatto che visto il movimento del Ftse Mib, un rimbalzo sarebbe nell’ordine delle cose, ma vista la forte incertezza io non ci  investo nulla.

Quindi in estrema sintesi, oggi Mario Draghi ha poche, nulle possibilità di azioni concrete, quindi deve tenere tranquilli gli investitori con la retorica di cui è maestro, ma visto il pessimo sentiment è chiamato ad un lavoro super. Per questa ragione io attendo tranquillo di vedere come interpreteranno i mercati questo meeting per agire, perché più che investire, comperare oggi mi sembra scommettere al casinò,con poca gestione del rischio,e sapete che io investendo il mio patrimonio personale e non soldi finti, quindi non lo amo molto .

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.