Marine le Pen, Francia fuori dall’Euro?

Scritto il 24 Marzo, 2014 - 10:10 da Fabio Troglia
Pubblicato in
3223 letture
Tag

Marine le Pen, Francia fuori dall’Euro?In Francia sono arrivati i primi risultati delle elezioni,che evidenziano a mio avviso due elementi importanti.

Marine le Pen

Marine le Pen

Il primo dato da analizzare è relativo alla partecipazone degli elettori,che è in calo segno di un disamore verso la politica,una sorta di rassegnazione,aggiungo io, condivisibile.Secondo aspetto la vittoria di Marine le Pen, capo del fronte nazionale,favorevole all’uscita della Francia dalla comunità economica europea.Questo dato politico a mio avviso più che preoccupare per una possibile uscita della Francia dalla UE che a mio avviso, ha una percentuale vicina allo zero,indica un forte malumore del popolo francese, che comincia a sentire dopo i Piigs, il peso di questa crisi e delle sue conseguenze.

Quindi, per coloro che pensano che la Francia uscirà fuori dall’Euro,penso sia una possibilità assolutamente remota,se mai Marine le Pen dovesse aumentare ancora i suoi voti, la sua importanza,arriverà qualche scandalo che le toglierà ogni possibile velleità in tal senso.

Il mondo è in mano a pochi,la direzione maestra è quella di avere un Europa unita,a qualsiasi costo,anche con l’uso della violenza,un sistema bancario e di controllo unificato,ci vorranno molti anni,ma alla fine questo sarà l’ovvio risultato.

Fonte: Corriere della sera

Primo turno delle elezioni amministrative francesi. Secondo i risultati provvisori dello spoglio delle schede la destra avrebbe il 46,54 per cento , la sinistra il 37,74 e l’estrema destra il 4,65. Questi i risultati preliminari comunicati in serata dal ministro degli Interni, Manuel Valls. In un discorso trasmesso in diretta in tv poco dopo la mezzanotte, Manuel Valls ha annunciato che la partecipazione al voto, ferma al 64,13 per cento, è stata in calo del 2,16 per cento rispetto alle ultime elezioni amministrative francesi, che hanno toccato un’affluenza alle urne del 66,54 per cento, nel 2008. «Questa astensione è troppo alta», ha detto il ministro Valls . «E ciò è indubbiamente un messaggio che giunge alla politica dai cittadini francesi. Tutti dovremmo rifletterci. Tutti i funzionari pubblici , i politici devono ascoltare». Il ministro ha comunicato che questi dati, riferiti al primo turno, «sono da prendere con tutte le precauzioni necessarie», non essendo ancora risultati consolidati. Se confermati, i dati indicherebbero chiaramente che i socialisti al governo sono stati «puniti» dagli elettori. E sarebbe un risultato straordinario per il Fronte nazionale di Marine Le Pen. Già i primi exit poll, a urne chiuse, dopo le 20 di domenica sera, indicavano un trionfo dell’estrema destra del Front National di Marine Le Pen.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.