Malta, regina d’Europa

Scritto il 11 Marzo, 2015 - 8:30 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2407 letture
Tag

Malta, regina d’Europa,Come mai​questa affermazione secondo te? Vediamo insieme alcuni ​nuovi aspetti che faranno ancora di più volare Malta.

Malta

Malta

I suoi detrattori la sviliscono,ma perché? Semplice la temono.Malta in Europa,​in silenzio piccola piccola,​ha dimostrato di essere davvero la più grande d’Europa,vediamo il perché:-Mentre in Europa e soprattutto in sono ormai anni che la crisi è diventata una costante,Malta ha saputo trarne un beneficio enorme accogliendo migliaia di italiani che si sono trasferiti sull’isola.Che italiani si sono trasferiti? Il futuro,ossia le famiglie con figli che oramai hanno comperato​ la casa e le loro ricchezze.Quindi un fenomeno temporaneo​ è diventato strutturale.

​Questo ha dato un forte impulso al Pil.​

-Ora abbiamo un enorme nuovo vantaggio competitivo ossia l’Euro.

​P​er quale​ ragione? I più grandi turisti e investitori sono gli inglesi,​che oggi con la sterlina forte sono davvero dei signori sull’isola e si possono permettere di investire in uno stato solido e spendere.Poi abbiamo tutto il turismo dell’E​uorpa che con un euro super svalutato non potrà uscire più dai confini e quindi dove andrà?
​ ​


Poi abbiamo gli arabi che hanno già investito e si stanno lanciando in altri progetti faraonici.​Poi abbiamo ancora gli italiani,​che avendo sempre meno soldi sfrutteranno i voli low cost sia per s​pendere poco,ma anche perché potendosi permettere vacanze brevi quale migliore destinazione?
Tutto questo avrà una conseguenza primaria principale,il prezzo delle case che è già salito, continuerà a salire a salire per i prossimi 5 anni,come il giro d’affari di attività legate al territorio.

Se tutto questo ti può interessare,scrivimi per avere una consulenza su Malta: info@fabiotroglia.com

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.