MACD, il trend following più utilizzato

Scritto il 4 Giugno, 2013 - 7:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
3075 letture
Tag

Moving Average Convergence-Divergence (MACD)

La costruzione di questo oscillatore trend following si deve a Gerald Appel e si basa sulla valutazione di due medie mobili esponenziali, in particolare consiste nella differenza tra quella a 12 periodi e quella a 26 periodi, cioè una media più veloce, dinamica e reattiva ed una di più lungo periodo.

Per cui un valore di MACD positivo significa semplicemente che la media mobile esponenziale a 12 periodi è situata sopra quella a 26 periodi.

Tale oscillatore varia e si muove assieme ad una signal line, che è costruita come media mobile a 9 periodi dello stesso MACD, rispetto al quale è per sua costruzione in ritardo.

macd

I segnali operativi principali sono di due tipi:

La linea del MACD incrocia la signal line

  • a rialzo (segnale rialzista)
  • a ribasso (segnale ribassista)

La line del MACD e la signal line si muovono

  • passando dalla zona negativa alla zona positiva (segnale rialzista)
  • passando dalla zona positiva alla zona negativa (segnale ribassista)

Il principale difetto di questo oscillatore è la quantità di falsi segnali che ne derivano, nonché la totale assenza di segnali in periodi di bassa volatilità, tuttavia risulta molto adatto nel medio lungo termine per identificare il trend di fondo e i principali ritracciamenti e i cambiamenti di trend di rilevanza evidente.

In evidenza i principali segnali operativi e il trend following

MACD segnali

___

Lorenzo Zardi

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.