Listini USA quadro tecnico

Scritto il 25 Maggio, 2016 - 4:50 da Alessandro Cocco
Pubblicato in
1519 letture
Tag

I listini Futures americani nella giornata odierna tornano al rialzo, ma nonostante restano al di sotto delle resistenze. Analizziamo lo scenario di breve termine per capire dove potrebbero prendere direzionalità.

S&P500

S&P500Daily

Il listino è al rialzo ma resta poco sopra il supporto a 2034.32 punti e comunque sotto alla resistenza dinamica che definisce il trend ribassista in atto, pertanto il rialzo per il momento sembra un rintracciamento all’interno del trend principale. Qualora dovesse essere violata la resistenza dinamica si potrebbe verificare un rialzo fino al test dei 2079.80 punti, qualora invece dovesse tornare a testare il supporto potrebbe verificarsi la violazione che porterebbe la quotazione verso i 2012.68 punti.

DJ30

DJ30Daily

Troviamo circa la stessa dinamica di S&P500, la quotazione attualmente è al rialzo poco sopra i 17447 punti permanendo sotto la resistenza dinamica che supporta il trend ribassista in atto, pertanto il rialzo sembra un rintracciamento all’interno del trend principale. Qualora dovesse verificarsi la violazione della resistenza dinamica la quotazione rialzerebbe verso i 17864 punti, qualora invece dovesse verificarsi un ritorno verso il supporto il suo test potrebbe sfociare nella violazione che porterebbe il listino verso i 17088 punti.

NASDAQ100

NASDAQ100Daily

nelle ultime settimane dopo aver trovato supporto la quotazione entra in congestione in un range di quotazione tra i 4274.96 punti e 4392.18 punti attualmente poco sopra i 4334.20 punti, pertanto riteniamo il listino flat privo di direzionalità. Qualora dovesse tornare sotto i 4334.20 punti potrebbe tornare al test dei 4274.96 punti, se invece dovesse arrivare la violazione dei 4392.18 punti allora potrebbe rialzare ulteriormente per portarsi in area 4465.28 punti.

RUSSELL2000

RUSSELL2000Daily

Quota a ridosso dei 1116.0 punti e qualora dovesse arrivare la violazione potrebbe rialzare verso i 1139.0 punti, se invece dovesse rimbalzare dai 1116.0 punti tornando al ribasso ci aspettiamo che arrivi al test dei 1092.5 punti e qualora dovesse violarli potrebbe portarsi a ridosso dei 1073.6 punti.

Chi sono
Alessandro Cocco

Financial Advisor (Bonetti Financial)