La Svizzera, e la grande rivoluzione

Scritto il 15 Gennaio, 2015 - 13:53 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2491 letture
Tag

La Svizzera, e la grande rivoluzione.La Svizzera sta vivendo un periodo di grande cambiamento, a mio avviso positivo per il lungo termine.

Svizzera

Svizzera

La Svizzera in questi anni sta subendo dei forti cambiamenti a mio avviso,anche se possono sembrare dolorosi nel breve,hanno una vision di lungo positiva.

Tutto ha avuto inizio grazie agli Usa e ai suoi clienti evasori,che hanno creato una grande disputa tra le banche svizzere e gli Usa.Alla fine hanno vinto gli americani,ma la Svizzera da li,con lungimiranza ha deciso di imparare dai propri errori e cambiare,anche se questo voleva dire,modificare anni di onorata cariera e storia. Infatti da quel momento, la Svizzera ha deciso che sarebbe uscita dalla black list e che avrebbe fatto guerra ai conti non dichiarati.Questo perché? Semplice  tenuto conto che il grande del Pil la svizzera lo fa con la meccanica di precisione con il turismo,non con le banche,perché accanirsi,perché farsi una pubblicità negativa senza che ne valesse la pena?

Obiettivo raggiunto la Svizzera a breve sarà un paese white list.

Step successivo il franco,per coloro che non lo sanno,questa è l’unica moneta che ha mantenuto un rapporto minimo di cncambio con l’oro,dando al franco una forza e una solidità unici,per questa ragione nel 2011 la banca svizzera dovette intervenire a fermare l’avanzata del franco svizzero verso tutte le valute, in particolare contro euro.Intervenne sul mercato fissando una barriera di prezzo a 1.20.Questo lo fece si per fermare la speculazione,ma per permettere alla sua economia di stabilizzarsi con i nuovi livelli di cambio.Ora che l’economia elvetica ha ripreso a crescere, non era più necessario spendere altri soldi per reggere un cambio in maniera artificiale, e quindi è stato lasciato andare al suo destino,con un cambio Euro Chf che arriverà alla parità,una borsa di Zurigo chiusa per eccesso di ribasso ,del 14%.Ma tutto questo rappresenta il breve, penso che nel medio, per il tipo di Export che farà la svizzera ancora una volta riuscirà a trovare un equilibrio.

Intanto oggi gli svizzeri che hanno capitali in franchi, sono più ricchi di circa il 14% verso tutto il mondo…o quasi

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.