La Russia taglia i tassi, ecco perchè è un ottima scelta

Scritto il 30 Gennaio, 2015 - 13:16 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2074 letture
Tag

La Russia taglia i tassi, ecco perché è un ottima scelta.A molti sembra una scelta errata, un errore,io da trader la vedo una scelta molto positiva.

Russia

Russia

Partiamo dalla notizia:

La banca centrale della Russia ha tagliato a sorpresa il tasso di interesse principale di riferimento dal 17% al 15%. Gli economisti si attendevano tassi invariati. Dopo la decisione il rublo si è deprezzato a 70 per dollaro.

La decisione della Russia mi piace perché rappresenta un segnale di forza,non di disperazione come è stato quello di alzare i tassi al 17%.Dal punto mio punto di vista, significa che il problema cambio per il governo russo è terminato,che ora la cosa importante è gestire la salute dell’economia che non può crescere con tassi così alti.

Quindi una manovra che nel breve può sembrare da pazzi, a mio avviso dimostra lungimiranza e strategia e io la condivido al 100%.Aggiungo che mi piace molto il modo con cui il governo sta gestendo la situazione dal punto di vista finance,tenuto conto dei mega attacchi che sta ricevendo da Usa ed Europa.

Il mio pensiero?

La Russia ha rischiato il default qualche mese fa ora si fanno i conti,con i problemi avuti,con le botte prese,ma da qui in avanti la strada sarà per lo meno non più in salita,ma prima pianeggiante e poi di forte ripresa con al risalita delle materie prime.

 

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.