La Grecia ci ha provato,ma ha fallito

Scritto il 9 Aprile, 2015 - 15:55 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1607 letture
Tag

La Grecia ci ha provato,ma ha fallito.La Grecia con le recenti elezioni ha provato a dare una spallata al sistema,ma oggi si si rende conto..

Grecia

Grecia

La Grecia ci ha provato in tutti i modi, ma alla fine si rende conto che uscire fuori dal sistema, è davvero dura se non impossibile con un debito come quello greco.Ora punto su punto, sta tornado ad essere anche lei la solita schiava europea della Bce.Pagare debiti,abbassare la qualità dei servizi e privatizzare in nome della qualità o forse degli interessi di coloro che acquisteranno in svendita la gestione dei servizi della Nazione.

Ecco ultimo articolo Reuters:

Il governo greco è impegnato far ripartire le privatizzazioni, ma vuole essere sicuro che gli acquirenti offrano requisiti di investimento minimo e che lo Stato mantenga una presenza.

Lo ha detto il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis, da Parigi, aggiungendo che il governo è inoltre impegnato a non ricadere in situazioni di deficit primario.

“Stiamo facendo ripartire il processo di privatizzazioni come programma che faccia un uso razionale degli asset pubblici esistenti” ha affermato Varoufakis, specificando che lo Stato greco non ha la capacità per garantire lo sviluppo degli asset pubblici.

“Vogliamo joint venture tra pubblico e privato… ma vogliamo prima di tutto che ci sia un impegno minimo garantito di investimento da parte degli offerenti, e per secondo vogliamo mantenere una partecipazione dello Stato in modo da avere un flusso di entrate col quale finanziare i fondi pensionistici” ha aggiunto il ministro.

Varoufakis ha confermato la richiesta di una revisione degli obiettivi di surplus primario per il Paese, ma ha insistito sul fatto che il governo greco non punta a un deficit primario.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.