Kuroda: il banco vince sempre

Scritto il 3 Novembre, 2014 - 5:20 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1983 letture
Tag

Kuroda: il banco vince sempre. La banca centrale ha fatto una mossa che in pochissimi si aspettavano,vediamola insieme nel dettaglio.

Kuroda

Kuroda

  • Aumento della base monetaria da 65/70 a 80 trilioni di Yen all’anno
  •   Aumentogli acquisti di JGB di 30 trln JPY all’anno, estendendo la duration degli acquisti al bucket 7/10 anni
  • Aumento acquisti di ETF azionari e immobiliari (da 1 a 3 trln i primi e da 30 a 90 bln i secondi).

Si tratta di un ritmo di QE di circa 60 bln $ al mese, il 70% di quello che faceva la FED quando era a pieno regime, FED che però erogava questo stimolo ad un economia circa 3 volte più grande di quella giapponese.
A conti fatti, si tratta di oltre il doppio.

Inoltre la cosa importante da sottolineare,che parte di questi acquisti non è rivolta ai bonds, ma al mercato azionario questo rende anche in termini qualitativi la manovra più aggressiva.Attenzione trader, che se prima avevi qualche dubbio al meno nel breve,​questa manovra non lascia molto spazio al ribasso,semmai ad una corsa da parte di coloro che erano al ribasso alla chiusura delle posizioni short ed ad un altra parte invece,​che sperano in un ritracciamento per poter entrare long. La mossa di Kuroda è davvero importante e strutturale e cambia molto le carte in tavolo,quindi caro trader sii flessibile e adatta la tua strategia velocemente al nuovo​ assetto,per evitare la tua morte.Se hai bisogno di aiuto sai che puoi scaricare facilmente il mio Portafoglio in tempo reale.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.