Islanda proposta finanziaria shock

Scritto il 3 Aprile, 2015 - 11:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1850 letture
Tag

Islanda proposta finanziaria shock.L’Islanda in piccolo ci dimostra quello che dovrebbero fare i grandi,ma questo potrebbe succedere veramente?

Islanda

Islanda

L’islanda in questi giorni sta discutendo un piano denominato:

Un sistema monetario migliore per l’Islanda”.Di che cosa si tratta?

-Le banche commerciali non avrebbero più il potere di trasferire soldi alla banca centrale,di fatto eliminare la riserva frazionaria.

-Eliminazione dell’assicurazione sui depositi,obiettivo sarebbe quello di responsabilizzare i contribuenti, sul dove mettono i loro soldi e le banche a non prendersi dei rischi eccessivi.

Questo progetto è davvero rivoluzionario, diciamo che è l’esatto opposto di quello che sta facendo il mondo con le varie politiche di Quantitative easing.Sarebbe certamente corretto e giusto e porterebbe il mondo alla realtà, ossia ad una diretta correlazione tra economia reale e finanza.

Ma secondo te in un mondo che non cresce più, questo scenario è possibile? A mio avviso solo se ci fosse un fallimento globale allora sarebbe certamente una bella strada da cui reiniziare.

Inoltre attenzione perchè,la leva è uno dei fenomeni più importanti che vengono usati dai grandi per controllare il popolo,altro motivo per cui vedo davvero dura la diffusione di un sistema così strutturato, però sapere che se non ti importa tanto del freddo, puoi andare a vivere in un paese più equo be è comunque un bel pensiero non ti pare?

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.