Investire nelle migliori azioni del 2016

Scritto il 29 Dicembre, 2015 - 19:10 da Dominosolutions.it

Investire nelle migliori azioni del 2016. Oggi vediamo una panoramica approfondita delle migliori opportunità che ci attendono.

investimenti 2016

investimenti 2016

Una delle migliori strategie per investire in borsa è da parecchio tempo l’acquistare a poco per vendere a molto. Logico, giusto ? Ma purtroppo non è sempre facile come scriverlo, trovare società ad un buon prezzo e venderle quando sono ai massimi richiede costanza, una certa attitudine al rischio e all’attesa, purtroppo molti investitori non hanno questa accortezze. Vorrei sottolineare comunque, che ci sono anche società che sono cresciute molto e potrebbero crescere ancora e attendere un ribasso sarebbe un attesa molto lunga. Di seguito vi segnaliamo le possibili migliori azioni 2016 in modo da sapere come guadagnare in borsa.

Partirei con Walt Disney Co(NYSE:DIS). Walt Disney Company (meglio nota solo come Disney) è la più grande azienda del mondo nel campo dei media e dello spettacolo, leader assoluta del mercato dell’intrattenimento per l’infanzia. Fondata il 16 ottobre 1923 da Walter Disney e suo fratello Roy Oliver Disney, è oggi la seconda compagnia di media negli Stati Uniti d’America. La sede centrale si trova a Burbank, in California (USA).

La società ha subito alcuni ribassi pesanti nell’ultimo trimestre, le perdite principalmente sono state legate alla pressione fatta dagli investitori sulle perdite di clienti del network, ESPN, verso piattaforme più a buon mercato. Di preciso ESPN ha perso 3 milioni di utenti e si è attestata a 92 milioni. ESPN è però ancora una forza dominante nei programmi sportivi dal vivo negli Stati Uniti, e sembra destinata a tenere la sua posizione dominante per un lungo periodo di tempo. Il nuovo franchising di Star Wars è già impostato per portare più di 4 miliardi di vendita dai biglietti ai gadget, mentre i parchi divertimenti probabilmente raddoppieranno questo numero con i temi della saga.

Per non parlare dei film in uscita all’inizio del 2017. Disney è uno dei marchi centrali del mondo, e al suo attuale 15% di prezzo scontato dai massimi di quest’anno, sembra essere un titolo fortemente candidato ad aumentare il suo valore nel 2016, sarà una delle migliori azioni 2016.

Walt Disney, investire in azioni che possono crescere e far guadagnare milioni nel tempo

Facebook (NASDAQ:FB) è un servizio di rete sociale lanciato nel febbraio 2004, posseduto e gestito dalla corporation Facebook Inc.. Il sito, fondato a Cambridge negli Stati Uniti da Mark Zuckerberg e dai suoi compagni di università Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz e Chris Hughes, era originariamente stato progettato esclusivamente per gli studenti dell’Università di Harvard, ma fu presto aperto anche agli studenti di altre scuole della zona di Boston, della Ivy League e della Stanford University. Oggi conta quasi 1.55 miliardi di utenti.

Citigroup recentemente ha inserito Facebook tra i suoi titoli “per tutte le stagioni”, quelli che hanno sovraperformato l’indice S&P in tutte le quattro fasi predefinite di movimento del mercato durante il 2015. La società ha recentemente annunciato di aver raggiunto 1,55 miliardi di utenti attivi, oltre a 900 milioni di utenti WhatsApp e 400 milioni di utenti Instagram. Nel terzo trimestre, per la prima volta, 1 miliardo di utenti hanno utilizzato la piattaforma giornalmente. Il gigante dei social media ha generato 4,3 miliardi di ricavi attraverso tale trimestre e prevede di registrare numeri ancora più elevati per il periodo in corso.

L’utilizzo mobile è in crescita e Facebook ha raggiunto una continuità dal desktop al palmare per quanto riguarda i suoi ricavi pubblicitari. Il confronto con ex competitor come MySpace e Friendster, sono diventati discutibili. Nonostante le affermazioni che Facebook è diventato “uncool” dai critici, l’interazione con l’utente attraverso quasi tutte le fasce demografiche è il più alto da quando è nata la piattaforma. Instagram e WhatsApp fanno il resto.

facebook, investire in azioni che possono crescere e far guadagnare milioni nel tempo

AutoZone (NYSE:AZO) è impegnata nella fornitura di vendita al dettaglio e distribuzione di pezzi di ricambio ed accessori per autoveicoli. Opera nei seguenti segmenti: negozi di ricambi auto, ALLDATA, E-commerce e AutoAnything. Il segmento negozi di ricambi auto fornisce parti ed accessori per autoveicoli attraverso i negozi della società negli Stati Uniti, Porto Rico, Messico e Brasile. Ogni negozio ha una vasta linea di prodotti per auto, SUV, furgoni e autocarri leggeri, interventi di manutenzione, accessori e prodotti non automobilistici. Il segmento ALLDATA, produce, vende e gestisce software di informazioni di diagnostica e riparazione utilizzati nel settore automobilistico. Il segmento E-commerce comprende le vendite dirette ai clienti attraverso www.autozone.com.

Gli investitori hanno evidentemente cominciato a riconoscere i fattori positivi dell’azienda tra cui la crescita degli utili. Ciò ha contribuito a guidare le azioni della società su del 35.87% rispetto allo
scorso anno, con una crescita che ha superato quella dello S&P500. Per quanto riguarda il futuro, anche se
quasi ogni azione può cadere in un ampio declino del mercato, AZO dovrebbe continuare a muoversi verso l’alto, nonostante il fatto che ha già goduto di un bel guadagno nel corso dell’anno passato.

AutoZone Inc. ha migliorato l’utile per azione del 13,1% nel trimestre più recente rispetto allo stesso
trimestre di un anno fa. L’azienda ha mostrato un profilo di utili positivi negli ultimi due anni. Riteniamo che questa tendenza dovrebbe continuare. Nel corso dell’esercizio passato, AutoZone INC ha aumentato le sue stime a 31,66 contro 27,88 dollari dell’anno precedente. Quest’anno, il mercato si aspetta un miglioramento nei guadagni ($ 35,94 contro 31,66 $). Il margine di profitto lordo per AutoZone Inc. è piuttosto elevato; Attualmente è al 54,76%. Ha aumentato dallo stesso trimestre dell’anno precedente. Insieme a questo, il margine di profitto netto del 12,39% è superiore a quello media del settore.

autozone, investire in azioni che possono crescere e far guadagnare milioni nel tempo

Dominosolutions.it

Domino Solutions è una società di analisi finanziaria indipendente con clienti in 7 paesi diversi. E' nata circa 11 anni fa, i suoi analisti sono laureati in economia e commercio in vari settori, dalla finanza aziendale a quella dei mercati globali. I nostri spaziano dall'aggressivo americano, al difensivo europeo, titoli italiani, ETF, CFD su azioni, valute, materie prime e indici. L'ottica temporale va dall'intraday fino ad un massimo di 24 mesi in base allo strumento. Scrive per varie testate giornalistiche, Investing.com, Trend-online.com, Yahoo finance e il Sole 24 Ore. I suoi punti di forza sono l'analisi fondamentale dei bilanci societari fino alla costruzione di algoritmi tecnici capaci di anticipare le inversioni di trend. Il sito italiano è http://www.dominosolutions.it