Investire in obbligazioni nel 2014

Scritto il 21 Gennaio, 2014 - 6:58 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2681 letture
Tag

Investire in obbligazioni nel 2014.Molto spesso si sente parlare di obbligazioni in bolla,io penso che allo stato attuale non sia corretto fare questa affermazione,vediamo nel dettaglio meglio la situazione.

Investire in obbligazioni

Investire in obbligazioni

Investire in obbligazioni nel 2014 è sicuramente una scelta saggia,anzi la mia vision in merito è che gran parte del nostro capitale 80% deve essere investito, destinato al settore obbligazionario e di questo 80% allocarlo tutto, perché ci sono nuovamente delle possibilità molto interessati come indicato nel mio Portafoglio obbligazionario,ossia il portafoglio dove condivido la mia operatività del mio patrimonio personale con tutti coloro che abbiano piacere di abbonarsi.

I mercati si giudicano cari o meno non sulla base dei fondamentali,questa è una vision vecchia,ma bensì in relazione al contesto in cui noi viviamo.Facciamo un esempio, qualche anno fa i titoli italiani quotavano 75 ora quota 103 e saliranno ancora,sono cambiati i fondamentali? Si sono peggiorati ahah eppure..Si ha un clima attorno al settore dei periferici differente, si sa che la Bce porterà i tassi a “0” e continuerà a svalutare l’euro finché l’economia non si sarà ripresa.Quindi viene di nuovo fuori il costo opportunità,ossia la caccia spasmodica ai rendimenti,quindi salgono tutti i bond indistintamente.Se un bond rimane indietro dopo qualche mese viene comperato.

Quindi oggi investire in obbligazioni, avere una fetta importante del proprio capitale in obbligazioni e averla tutta allocata  è interessante per due ragioni:

-Con tassi che scenderanno ancora in Europa e una politica ultra accomodante in Usa, che durerà forse per sempre i titoli obbligazionari sono solo destinati a salire.

-I mercati emergenti invece, che vengono bistrattati, nel medio lungo rapprensetano un occasione ancora più ghiotta,di quella avuta con i titoli di stato dei paesi periferici,ma molte persone stanno ancora aspettando che i Btp ritraccino ..

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.