Indipendenza finanziaria,come ottenerla?

Scritto il 28 Novembre, 2013 - 20:19 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1055 letture
Tag

Indipendenza finanziaria,come ottenerla? Di che cosa si tratta? Ecco delle domande importanti, a cui ognuno di noi deve dare una risposta.Una volta capiti i concetti base li mette in pratica.

Indipendenza finanziaria

Indipendenza finanziaria

L’indipendenza finanziaria di un individuo in che cosa consiste? A mio avviso consiste nell’avere un reddito, che sia più alto e sostenibile nel tempo,rispetto alle proprie uscite.

Quindi abbiamo due canali sui quali concentrarci:

-Costi,tale voce deve essere razionalizzata al meglio, per fare in modo che essi vadano ad incidere il meno possibile nella nostra vita.Per esperienza personale e aziendale, i costi peggiori da evitare, non sono le spese Una tantum,ma le spese piccole e continuative nel tempo,perché rappresentano dei costi fissi.Tradotto, è più grave fare un abbonamento per due anni ad una compagnia telefonica,per avere l’ultimo modello di cellulare, che fare una spesa anche se nel breve di entità superiore,ma che non viene reiterata nel tempo.La cosa grave è avere dei costi fissi,il vostro obiettivo è sempre di avere dei costi variabili.

-Entrate, qui abbiamo un altra nota dolente,ci è sempre stato insegnato che nella vita è importante lavorare sodo, tante ore al giorno e se possibile fare tanti straordinari.Questo suggerimento è errato,spesso ci viene dato da persone che non hanno mai raggiunto la loro indipendenza finanziaria.Per raggiungere la propria autonomia è necessario costruire una serie di entrate costanti e sostenibili nel tempo, da affiancare  al proprio lavoro,in questo modo ogni giorno si può aumentare la redditività della propria azienda famigliare.L’esempio che io ritengo il migliore, il più facile da realizzare è sicuramente l’investimento in obbligazioni.

Ogni anno io posso investire i miei risparmi,non importa quanti essi siano,in cambio ricevo un dividendo,che va a sommarsi alle mie entrate da lavoratore e quindi mi crea un extra reddito.Questo metodo mi consente ogni anno, di crescere e migliorare la mia situazione rispetto all’anno precedente.Ritengo che sia ottimale,perché :

-Attuabile da tutti,basta avere un conto corrente.

-Regolamentato,ossia ad una data precisa io ottengo una remunerazione precisa,come fosse un secondo stipendio.

Se vuoi raggiungere la tua indipendenza economica e ai piacere di farlo investendo in obbligazioni,contattami a :fabio.troglia@gmail.com

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.