IMMOBILIARE DUBAI, QUANDO IL MOMENTO GIUSTO?

Scritto il 17 Dicembre, 2019 - 9:36 da Fabio Troglia

Dubai, una delle mete turistiche più famose al mondo.Cosa sta succedendo alle porte del Expo 2020 al settore immobiliare? Quale il suo stato di salute?

IMMOBILIARE A DUBAI
IMMOBILIARE A DUBAI


Valori immobiliari crollati del 30% negli ultimi 3 anni..

Ma come ? Ma non era la terra promessa per gli investimenti ? Ma non era la sede dell’ Expo2020 ?
Andiamo per ordine.
Alla fine del 2013, Dubai si e’ aggiudicata Expo2020 un mega evento, che secondo le previsioni porterà 20/25 milioni di visitatori nell’ Emirato. Subito dopo l’annuncio un ondata di euforia generale, ma priva di fondamentali ha contagiato praticamente tutti.

Per quanto riguarda il settore immobiliare abbiamo assistito
ad una impennata dei prezzi, sia nei valori degli immobili sia per quanto riguarda gli affitti che sono diventati molto elevati. Quindi l’ effetto EXPO e’ arrivato eccome ma troppo in anticipo rispetto all’ evento stesso. Si e’ arrivati ad un picco nel 2015 quando poi il mercato ha iniziato a scendere inesorabilmente . Gli affitti altissimi hanno prosciugato le tasche di molte famiglie con inevitabili tagli nei consumi. Ecco che Dubai e’ passata in fretta da una fase di piccola bolla ad una fase di deflazione ben nota a chi vive qui, ma poco percepita da chi risiede all’estero e considera Dubai un luogo fatto tutto di oro.

La discesa dei valori immobiliari e degli affitti e’ stata inesorabile fino a tutto il 2019 .

Altri fattori che hanno contribuito a questa piccola crisi (possiamo
chiamarla anche normalizzazione) sono state alcune tensioni internazionali, il prezzo del petrolio sceso dai picchi ed anche un numero elevato di nuove costruzioni lanciate sul mercato.
Le tensioni internazionali storicamente ci sono sempre state in questa parte del mondo con Dubai che e’ sempre stata considerata come la Svizzera del Medio Oriente, un luogo sicuro.
Per quanto riguarda l’ elevato numero di costruzioni, confermiamo che ne sono state lanciate troppe ma il governo ha recentemente deciso di intervenire direttamente creando un comitato speciale che controlli e bilanci domanda e offerta immobiliare (in questo caso ritardando di proposito alcuni progetti già lanciati)

E Adesso ?


Sembra che ci troviamo in una fase di stabilizzazione dei prezzi. Nessuna
previsione per il futuro ma in questo momento Dubai ha i prezzi al metro quadro più bassi al mondo se paragonata con le altre metropoli. Considerando la posizione geografica strategica e le moderne infrastrutture.. beh la riteniamo un
ottimo luogo dove investire ADESSO per diversificare il proprio patrimonio.
Gli immobili possono essere locati tutto l anno con rendimenti interessanti
(5/6/7,8% i ritorni a seconda della zona) oppure affidati ad agenzie che operano tramite short term rent con ritorni ancora più interessanti.
Oramai manca un anno esatto all’ EXPO2020 che nelle previsioni dovrebbe essere quello più grande di sempre. Se sara’ un successo tutta la città’ ne avrà beneficio
esattamente come e’ accaduto a Milano.

Se avete piacere di approfondire la conoscenza del settore immobiliare a Dubai di seguito trovate i mie riferimenti

Alessandro Ventura

info@dubaiassetstrategy.com

DubaiAssetStrategy.com

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.