Immobiliare cinese sai che cosa sta succedendo?

Scritto il 15 Maggio, 2014 - 9:39 da Fabio Troglia

Immobiliare cinese sai che cosa sta succedendo? Oggi alla luce di nuovi dati usciti dal nostro ultimo aggiornamento,facciamo insieme il punto sulla situazione dell’immobiliare cinese.

Immobiliare cinese

Immobiliare cinese

Come vi dico oramai da molto tempo, sono convinto che la prossima bolla si chiamerà immobiliare cinese,per questa ragione stiamo monitorando da vicino questo settore.

Attualmente la situazione è critica lo dimostra questo comunicato:

The People’s Bank of China told 15 banks Tuesday to “improve efficiency of service, give timely approval and distribution of mortgages to qualified buyers,”

Ossia la banca centrale cinese esorta le banche retail a muoversi, a essere più efficienti per poter erogare mutui più velocemente.Oggi la situazione è la seguente:

-Prezzi degli immobili soprattutto in alcune zone alle stelle.

-Intere città costruite,completamente fantasma.

-Domanda di acquisto case in calo vertiginoso.

Questo triplice Mix, fotografa una situazione impietosa e pericolosissima,infatti traducendolo in termini economici, abbiamo una grandissima offerta, una bassissima domanda e prezzi attuali in una situazione ovvia di picco di mercato.Questo sta già scatenando da parte degli sviluppatori, una serie di ribassi dei prezzi dell’ordine del 15-20% alla ricerca di compratori disposti a comperare a prezzi più bassi.Questo fenomeno tipico della bolla, rischia a cascata di far crollare tutti i prezzi dell’immobiliare e questo sarebbe drammatico per tutti coloro che hanno fatto operazioni a leva, dando in garanzia immobili,perché il crollo del valore dell’asset dato in garanzia li costringerà a smobilitare le loro posizioni di investimento.Questo lo scenario futuro per l’immobobiliare cinese, una bolla di grandissime dimensioni,molto più grossa delle precedenti e con conseguenze devastanti.

Questo per coloro che hanno ipotizzato, hanno pianificato un progetto e quindi si sono organizzati sui mercati,come noi sul Portafoglio azionario(Scarica Ora) , sarà una ghiotta opportunità, per gli altri ci sarà il serio rischio di delapidare interi patrimoni.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.