Il Venezuela sale in cattedra

Scritto il 5 Maggio, 2015 - 14:00 da Redazione
Pubblicato in
1439 letture
Tag

Il Venezuela sale in cattedra. Lo studio della Costituzione della Repubblica Bolivariana del Venezuela diventa oggetto di studio nelle università europee.

Venezuela

Venezuela

Le università , ed europee in generale, si aprono allo studio della Costituzione della Repubblica Bolivariana del Venezuela, ultima in ordine di tempo la conferenza tenutasi il 27 aprile scorso presso l’Università degli Studi di Salerno.  In questa occasione l’America Latina è stata presa in esame per spiegare agli studenti i mutamenti avvenuti nella politica internazionale, sottolineando le politiche sociali che il Governo bolivariano ha attuato a favore del popolo, il tutto negli stessi anni in cui l’Europa è attraversata dalla crisi sociale.

Il Governo bolivariano necessita di una nuova Costituzione, frutto della partecipazione del popolo nel suo complesso, comprese le diverse etnie e le popolazioni indigene.

Il cambiamento principale avvenuto in Venezuela è stato quello che ha permesso di sostituire la democrazia rappresentativa con la democrazia partecipativa, ovvero dare una voce al popolo, far sì che tutti potessero partecipare attivamente agli affari pubblici. 

Chi sono
Avatar