IL PETROLIO COMMODITIES DEL 2019?

Scritto il 18 Febbraio, 2019 - 11:16 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1703 letture
Tag

Il petrolio una della commodities più amata dagli speculatori,che nasconde anche dei lati oscuri…

Il petrolio re della volatilità in questi ultimi mesi, si sta nuovamente riapprezando a livello di prezzo. Non mi soffermerei troppo, sugli aspetti di natura politica,sarebbero solo chiacchiere inutili a favore di una tesi rispetto ad una latra.

Il dato di fatto, che dopo il recente crollo il prezzo del petrolio ha trovato nuovamente una certa forza relativa e sembra voglia ritornare sui recenti massimi. Nel grafico in oggetto vi ho indicato i due passi intermedi, che potrebbero essere delle pause riflessive nella continuazione della salita.

Osservando le forze in campo e la grande volatilità, non mi stupirei affatto di veder il prezzo del greggio andare a livelli superiori ai recenti massimi.

La salita del prezzo del petrolio avara anche dei risvolti su mercati azionari:

-Salita delle azioni ad esse legate

-Ripresa della inflazione con possibile paura per un proseguimento dei rialzi di tassi Usa.

Quindi, una salita certamente positiva per il mercato azionario, ma se come penso, questa salita dovesse diventare troppo ripida gli aspetti negativi diventerebbero maggiori rispetto ai benefici.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.