Il petrolio che cosa ci racconta?

Scritto il 16 Giugno, 2014 - 11:52 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1818 letture
Tag

Il petrolio che cosa ci racconta? Oggi ancora una volta osservando i prezzi del mercato sappiamo ancor prima del tempo che cosa succederà nella vita reale.

Petrolio

Petrolio

Il petrolio, con la sua rottura rialzista che ha costruito in lunghi mesi ci racconta che una guerra importante scoppierà. Io non sono un politologo quindi non mi chiedete se sia colpa dell’ Iarq, della Russia, sta di fatto che il prezzo del petrolio ci racconta che siamo di fronte a qualche cosa di serio per i mercati.

Il Brent ha rotto al rialzo un bel triplo massimo, come era ampiamente previsto dai continui minimi crescenti, ora dove sarà diretto?

Il prossimo ultimo livello di riferimento ci indica 130, ma nulla ci dice che non si possa andare anche oltre. Dal punto di vista dell’economia reale, questo fenomeno che cosa creerà? Un ulteriore rallentamento dell’economia reale e una salita vorticosa dell’inflazione.

Proviamo a fare una una supposizione totalmente senza senso?

L’ economia americana ha bisogno di alzare i tassi di interesse, per farlo ha bisogno di avere un inflazione alta, ma la crescita reale non riesce a supportare questa esigenza…nel contempo alle multi nazionali americane farebbe piacere fare un po più di utili…Ma sono convinto che questa sia proprio una storia senza senso non ti pare?

I fatti comunque ti dicono caro trader, che l’impostazione del petrolio nel medio termine è certamente rialzista con volontà di assumere i contorni di una bolla speculativa. Questo avrà delle implicazioni importanti sull’andamento dei prezzi dell’azionario..

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.