Il Bund, fa le prove per salire

Scritto il 28 Maggio, 2013 - 1:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1904 letture
Tag

Il Bund, titolo obbligazionario tedesco, fa le prove per riprendere la salita,vediamolo dal punto di vista grafico e come possiamo interpretare il suo andamento per capire come andrà il mercato azionario

Bund, si prepara al rialzo

Bund, si prepara al rialzo

Il Bund, titolo obbligazionario tedesco,vi ricordo per chi non lo sapesse, che viene acquistato,solitamente come forma di sicurezza,in questo periodo però vista l’eccezionale quantità di liquidità sul mercato,spesso sale insieme al mercato azionario,quindi non si può più fare un analisi decorrelata rispetto all’azionario effciente,ma va analizzato solo sulla sua base grafica propria.

Come possiamo notare dal grafico, il Bund sale in maniera costante con lunghe fasi accumulative,si muove come fosse una scala,recentemente ha rotto al rialzo disegnando una nuove fase accumulativa con range 144-147.

Dal punto dei vista dei volumi notiamo come ci siano maggiori volumi sugli acquisti rispetto allle vendite.Notiamo che il Macd ha acora un impostazione ribassista,ma la forza del ribasso è in attenuazione.Le candele giapponesi disegnano delle forme tipiche dell’inversione,questi fattori rendono abbastanza elevata un impostazione nuovamente rialzista,che verrebbe negata solo con la rottura di 144 con volumi.

 

Ora il Bund si trova nella parte bassa del range,si intravedono,ma necessitano di conferma segnali di inversione rialzista che come livello minimo dovrebbe portare a 147.Quindi dal punto di vista operativo si può provare un acquisto long prezzo area 144 target 147 obiettivo di breve termine.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.