I tassi in america saliranno velocemente,ecco perchè

Scritto il 29 Gennaio, 2015 - 13:24 da Fabio Troglia
Pubblicato in
5363 letture
Tag

 

I tassi in america saliranno velocemente,ecco perché.Oggi ti propongo una visione differente da quella che trovi sui media,leggi il motivo.

tassi in america

tassi in america

Partiamo da una prima analisi macro,tutto il mondo sta pompando denaro nel sistema e notizia di pochi giorni fa che anche Singapore sta facendo il Quantitative easing.Questo che cosa significa?

Semplice, che in questo caso gli Usa stanno parando il…a tutto il mondo, portandosi il carico di un rafforzamento globale di dollaro verso tutto il mondo.Gli americani bravi si,ma scemi no,spesso essere avanti comporta dei problemi quindi ora che possibilità hanno di uscire da questa situazione?

Fare come ai tempi di Greenspan,chissà se ancora vivo,ossia alzare i tassi molto velocemente per far vedere che l’economia reale Usa va alla grande, che il Quantitative easing di tutti questi anni è stato duraturo per poi invertirsi,ossia quando il mondo finirà di pompare denaro, loro taglieranno i tassi e reinizieranno con un Quantitative easing versione 10.

Il mondo, avrà sempre una banca mondiale che butta dentro denaro.

Treasury americano,come vi dico ormai da tempo andrà a rendimento zero,molti pensano perché la Fed non alzerà i tassi,invece per il gioco delle forze relative,proprio per il contrario.Ossia siccome la Fed alzerà i tassi e lo farà velocemente, questo determinerà violente discese per la borsa americana e quindi gli investitori si rifugeranno nel Treasury.

Spero che questa interpretazione ti possa dare una visione differente, ed aiutare nella tua operatività sui mercati,mi farebbe piacere conoscere la tua opinione in merito.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.