I mercati finanziari senza filtri

Scritto il 16 Ottobre, 2013 - 10:51 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2190 letture
Tag

I mercati finanziari senza filtri.Oggi vorrei riapprofondire la visione che si necessita avere sui mercati,per chi vuole stare dalla parte dell’investitore.

Mercati finanziari

Mercati finanziari

Se tu sei un trader, che opera sui mercati finanziari,al mattino quando ti siete davanti al Pc,devi ricordarti di metterti gli occhiali giusti,ossia vedere secondo le logiche dei mercati finanziari,non seguendo le logiche dei media,o dei mille siti che tanto parlano,ma che poi di trading non ne hanno mai fatto o lo fanno solo come hobby.

Noi dobbiamo sederci davanti al pc,sapendo che anche oggi ci aspetta una dura lotta,che sicuramente ne usciremo vincitori,ma solo essendo spietati,cinici e molto attenti ai dettagli,che come in ogni cosa fanno al differenza.

Ora, capito lo spirito con cui iniziamo a lavorare osserviamo il mercato.Notiamo che ormai la telenovela americana deve giungere al termine e questo i mercati lo sanno,chi oggi si metterebbe short con un accordo cosi importante dietro l’angolo? Nessuno,infatti i mercati hanno una voglia pazza di salire,ma sono frenati da questa decisione che tarda ad arrivare.Lo notiamo dove? Sui mercati,come dove la forza relativa è massima infatti non ritracciano neanche di un centimetro, anzi spingono ancora.Stessa cosa la notiamo sul mercato Forex con un forte indebolimento generale dello Yen.Quindi che conclusioni traiamo? Che gli Usa andranno in Default? Cavolate,ci impostiamo al rialzo e attendiamo che il mercato parta,semplice non vi pare?

Io riesco solo a ragionare cosi,però spesso mi sembra che i ragionamenti più semplici,siano quelli meno cool,sarà una questione di gusti,io dal mio lato cercherò sempre di darvi una visione indipendente, onesta di un trader che realmente opera con i suoi capitali, tutti i giorni sui mercati finanziari.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.