Gbp-Yen, siamo in zona short!

Scritto il 3 Marzo, 2016 - 10:57 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
997 letture

Segnali Forex di Price Action
Gbp-Yen, attualmente in fase di correzione tecnica siamo proprio su un interessante livello di resistenza “daily” per valutare segnali di Price Action ribassisti a ripresa del downtrend.

Gbp-Yen, all’interno di un mercato Forex caratterizzato da movimenti non sempre chiari (soprattutto in virtù di una fase piuttosto confusa del dollaro americano) le coppie con la sterlina evidenziano sicuramente delle tendenze più marcate in vendita di Gbp e, fra queste, Gbp-Yen anche in virtù di un periodo di apprezzamento dello yen ci mostra una tendenza molto lineare al ribasso. Il prezzo infatti nel grafico giornaliero evidenzia un downtrend decisamente continuo, dopo la rottura della lateralità a metà dello scorso dicembre (periodo in cui è stata violata al ribasso anche la media mobile nel time frame mensile).  il prezzo si è mantenuto quasi sempre stabilmente al di sotto della Ema 21 ed ha addirittura accelerato la discesa in seguito alle voci di una possibile uscita del Regno Unito dall’ Unione Europea e del prossimo referendum del mese di giugno in merito a questa possibilità. Sempre da un punto di vista grafico, dopo aver toccato la zona di supporto 156 il prezzo ha iniziato un movimento di correzione rialzista, tuttora in corso, che potrebbe mostrarci proprio sull’attuale zona 160 un segnale di trading ribassista (con l’aiuto della stessa media mobile in qualità di resistenza dinamica) per valutare una possibile entrata in vendita con target minimo in zona 156 ma, in caso di ripresa della tendenza settimanale, anche con un obiettivo più ambizioso in zona 150. Nel grafico weekly non abbiamo ancora avuto una vera e propria correzione della precedente fase di ribasso, ed infatti la quotazione è ancora ben distante dalla media mobile; in questo senso qualora Gbp-Yen non disegnasse tra oggi e domani alcun set up di Price Action short bensì una violazione rialzista della resistenza, manterrei comunque un’ottica di vendita e sarei pronto ad attendere eventuali nuovi segnali di trading sulla successiva zona di resistenza (weekly) 166.
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

GBPJPY D1 (03-03-2016 1053)

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.