GBP-USD, analisi tecnica.

Scritto il 9 Ottobre, 2013 - 6:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
1919 letture
Tag

Considerando un grafico a candele orarie sul cross GBP-USD, possiamo notare una possibile configurazione testa spalle ribassista di medio periodo, che qualora venisse confermata spingerebbe il cross GBP-USD a ritracciare al ribasso in maniera interessante:

gbp usd 1

Qualora la neckline venisse rotta a ribasso il target sarebbe davvero interessante, attorno a 1,5754, ma consideriamo la forza del trend  aggiungendo qualche oscillatore:

gbp usd 2

L’indicatore Ichimoku è in fase ribassista dal livello 1,621, ora il prezzo è all’interno della Kumo, per cui segnali rialzisti o ribassisti sono essenzialmente irrilevanti, tuttavia da notare il livello della trendline ribassista disegnata, in particolare, qualora il prezzo uscisse dalla Kumo al rialzo, il segnali rialzista in essere verrebbe confermato e la rottura della trendline a rialzo ridurrebbe nulla l’ipotesi della configurazione testa spalle ribassista evidenziata in precedenza. Qualora invece il prezzo uscisse dalla Kumo al ribasso, dovremmo attendere un test sulla neckline che, se venisse violata porterebbe il cross GBP-USD ai livelli definiti in precedenza.

Aggiornamento grafico:

gbp usd aggiornamento

Buon trade a tutti!

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.