Gbp-Cad, un segnale long per riprendere il trend

Scritto il 29 Ottobre, 2013 - 20:03 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1455 letture

Gbp-Cad, il cross è attualmente in fase di correzione ma potremmo valutare un imminente segnale di price action long per rientrare nell’uptrend.

Gbp-Cad:  l’importante livello chiave in area 1,64 è stato violato da un mese ed il prezzo ha raggiunto la resistenza in zona 1,70. Attualmente Gbp-Cad si trova in fase di correzione tecnica ma sempre sopra la media mobile, sia nel daily che nel weekly. La strategia è quella di ricercare un segnale di trading rialzista per entrare in un nuovo movimento ascendente con target il precedente massimo ed il primo livello sul quale ricercare tale set up è l’area di supporto intermedio 1,6760.

gbpcad

Finestra macroeconomica
Anche oggi abbiamo ricevuto degli importanti market movers dagli Stati Uniti: le vendite al dettaglio e la fiducia dei consumatori. Le prime sono scese in settembre al -0,1%, in linea con le attese del mercato; la fiducia dei consumatori è invece scesa molto al di sotto del dato precedente, un calo parzialmente previsto dagli analisti che non si aspettavano però un calo così marcato.
I principali indici azionari fanno registrare oggi una seduta positiva con la sola eccezione di Tokyo, in leggero ribasso.
Nel mercato valutario oggi abbiamo avuto un bel recupero del dollaro, una seduta debole per il petrolio e le commodity currencies, variabile per l’euro.
Domani riceveremo dalla Germania i dati sul mercato del lavoro e sull’inflazione; dalla zona euro la fiducia dei consumatori; dalla Nuova Zelanda la decisione tassi di interesse. Saranno però ancora gli Stati Uniti i protagonisti del calendario economico con il dato sull’inflazione e, soprattutto, il meeting di politica monetaria della Federal Reserve per decidere in merito ai tassi di interesse ed alla politica monetaria da attuare.
www.mauriforex.com

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.