FtseMib, decolla o crolla?

Scritto il 11 Gennaio, 2015 - 21:24 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1965 letture
Tag

FtseMib, decolla o crolla? La situazione è ricca di tensione i prezzi indicano l’arrivo a breve di una fortissima volatilità.

FtseMib

FtseMib

 

Il FtseMib si trova in una fase di prezzo molto chiara.I prezzi continuano a fare massimi inferiori e tornano alla base di appoggio importantissima dei 18000 mila punti.Ora abbiamo due possibili scenari, la rottura dei 18000 mila punti decisa, con i prezzi che stanno sotto questo livello per più sedute e quindi vedremo il listino milanese piombare in area 15000 mila punti.

Scenario B, i prezzi reagiscono con violenza dalla base dei 18000 mila punti e si riportano stazionando per più sedute in area 19500, in questo caso avranno avuto la meglio i rialzisti. Prevedere quali dei due scenari si verificherà in anticipo è roba da maghi, non da trader perchè ci sono troppe variabili esogene in campo:

-Elezioni in Grecia.

-Petrolio.

-Quantitative easing europeo.

Quindi il mio suggerimento, anche se non risulterà estermamente coraggioso,ma investendo il mio patrimonio personale,sono molto attento, preferisco attendere un segnale chiaro dai Big, ed accodarmi senza fare l’eroe perché il movimento che si verrà a determinare, sarà molto violento e profondo sia in un senso che nell’altro.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.