Ftse Mib,cosa succede dopo le parole di Draghi?

Scritto il 15 Aprile, 2015 - 18:33 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2066 letture
Tag

Ftse Mib,cosa succede dopo le parole di Draghi? Oggi abbiamo assistito alla prima conferenza stampa dopo la partenza del Quantitative easing di Draghi,vediamo come ha reagito il Ftse Mib.

Ftse Mib

Ftse Mib

Oggi l’indice itliano a brillantemente recuperato quello perso ieri.

Oggi che cosa ha detto Draghi?

Nulla di straordinario, che tutto funziona bene,che il piano continuerà sino a fine 2016 che se ci sarà bisogno, la Bce è flessibile.Quindi nessuna sorpresa a parte una simpatica signorina che entrerà nella storia, per essere saltata sopra la scrivania di Draghi.

Le paure di qualche analista in relazione al fatto, che non ci siano titoli da comperare,una mera congettura perchè penso che in questi casi la Bce potrebbe anche andare a comperare i titoli delle company non mi stupirei affatto.

FtseMib quindi, senza sorprese ricomincia dove aveva lasciato, in questa fase non c’è molto trading da fare, si mette il listino italiano in portafoglio lo si tiene li tranquillo senza neanche fare trading,perché questa è una fase altamente direzionale.I livelli a cui arriverà? Difficile dirlo, dovremo vedere la velocità di salita del listino in relazione alle mosse della Bce,fare una previsione oggi è inutile.L’analisi tecnica non serve a nulla,perché siamo di fronte ad un movimento non basato su elementi economici reali,ma su vendita di droga a volontà.Quindi è assurdo dare un livello il listino, potrebbe paraddosalmente salire all’infinito se la Bce continuerà ad iniettare denaro nel sistema.In questa fase bisogna osservare i parametri di flusso di denaro niente altro.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.