Ftse Mib rischia di andare a 18000 mila punti

Scritto il 30 Maggio, 2017 - 5:31 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1716 letture

Ftse Mib rischia di andare a 18000 mila punti.Oggi facciamo un approfondimento di urgenza per il listino milanese.

FTSE MIB40 Index

FTSE MIB40 Index

Ieri abbiamo avuto per Piazza Affari una brutta accelerazione ribassista.Il motivo sembrano le voci di possibili elezioni anticipate, ma vediamo più nel dettaglio la situazione tecnica e di sentiment:

-Impostazione del listino milanese era positiva, ma il non superamento del livello di 22000 punti, ma anzi le forti spinte ribassiste che si sono generate hanno compromesso il movimento in atto. A mio Avviso ora si rischia di vedere il listino di Milano a 18000 mila punti.Infatti nonostante il ciclo precedente sia stato positivo questa interruzione improvvisa rischia d’inficare il nuovo ciclo in atto rendendo molto più debole del previsto.

-A livello di sentiment sembra ora anche arrivato un altro elemento negativo, ossia la probabile nuova debolezza euro. Che teoricamente fa bene alle economie, ma che in finanza ci indica che ora i flussi che sono arrivati sui listini europei, che hanno fatto salire il cambio euro dollaro sino a 1.12 ora sono pronti ad un deflusso. Seguire questo garfico del Forex,ossia euro usd, a mio avviso ci può aiutare tanto nel capire il futuro del Ftse Mib.

Nel mio portafoglio del trader ho preso profitto su tutti i titoli di Piazza Affari nelle recenti settimane, con ottimi profitti e attendo evoluzioni, ma il sentiment sul listino milanese rischia di essere molto più negativo di quello che possa sembrare.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.