Ftse mib: ripartenza del trend rialzista?

Scritto il 1 Maggio, 2015 - 9:00 da Filippo Pozzebon
Pubblicato in
1685 letture
Tag

Ftse mib: ripartenza del trend rialzista? L’indice italiano, se confermerà una discesa in sole 3 onde, è pronto per ripartire verso target molto ambiziosi

FTSE MIB

FTSE MIB

L’indice italiano ha osservato, nel mese di aprile, una fase di correzione del trend principale ma quanto prima potrà ricominciare a salire verso nuovi massimi.

Il ripiegamento fatto registrare nel mese di Aprile, sembra essere di natura correttiva: la soglia piscologica dei 24.000 punti ha spinto alcuni operatori a prendere profitto ma la zona di supporto a 22.000 punti potrebbe fa ripartire con forza il trend.

Da un punto di vista tecnico, l’area di supporto che stiamo testando, dovrà fungere da spartiacque per il destino dell’indice italiano: una chiusura giornaliera sotto 22.000 punti metterebbe in pericolo l’intera situazione tecnica del ciclo rialzista partito a fine 2014, viceversa una ripartenza degli acquisti in questa zona di supporto confermerebbe la continuazione del trend.

Da un’analisi di più ampio respiro, ho individuato in 24.850 / 25.000 un livello molto importante che potrebbe essere testato nella seconda parte del 2015. Ecco perchè ritengo più probabile una ripartenza degli acquisti rispetto ad una rottura ribassista nei prossimi giorni.

Una chiusura giornaliera sopra 23.000 punti, è sicuramente necessaria per intraprendere nuovamente posizioni rialziste, con target minimo nuovi massimi e un secondo target nella zona di resistenza posta verso 25.000 punti

 

Chi sono
Filippo Pozzebon

Sono un trader indipendente, lavoro nel mercato Forex commodities e azionario adottando strategie di trading discrezionale abbinate ad expert advisor di mia creazione e tecniche di spread trading. Laureato in Statistica e Informatica nel 2007 ho maturato un esperienza come dipendente bancario prima di dedicarmi a tempo pieno al trading. Le mie decisioni di trading partono dall'analisi tecnica dello strumento alla quale abbino sempre un'analisi intermarket delle variabili presenti nel mercato e un'analisi fondamentale dello scenario macroeconomico. Per approdondire le mie analisi : visita il sito: https://filipozze.wordpress.com/