FTSE MIB: facciamo il punto della situazione

Scritto il 9 Settembre, 2015 - 8:54 da Filippo Pozzebon
Pubblicato in
1519 letture
Tag

FTSE MIB: facciamo il punto della situazione. Dopo lo storno delle ultime settimane la situazione tecnica è molto semplice.

 FTSE MIB

FTSE MIB

Dopo la rottura del supporto posto a 20.940 punti, l’indice italiano ha cominciato una risalita, probabilmente una correzione tecnica del movimento partito da area 24.000 punti. Se il trend ribassista dell’ultimo mese dovesse essere confermato, la correzione tecnica dovrebbe finire nei prossimi giorni prima di vedere una ripresa delle vendite.

Perchè affermo che la situazione tecnica è molto semplice? perchè fino a quando l’indice italiano, non supererà area 22.830 punti ( livello di supporto della prima onda) l’ipotesi ribassista rimarrà valida.

Se il mercato, dovesse invece superare area 23.000 punti, potremmo affermare con sicurezza che, un minimo almeno momentaneo, si è formato sul nostro indice italiano.

Nelle prossime sedute quindi, osserviamo con attenzione questo livello tecnico, che ci permetterà di impostare le operazioni future sull’indice italiano.

Da un punto di vista tecnico e di risk reward, una continuazione ribassista risulta ancora l’ipotesi più probabile al momento.

Chi sono
Filippo Pozzebon

Sono un trader indipendente, lavoro nel mercato Forex commodities e azionario adottando strategie di trading discrezionale abbinate ad expert advisor di mia creazione e tecniche di spread trading. Laureato in Statistica e Informatica nel 2007 ho maturato un esperienza come dipendente bancario prima di dedicarmi a tempo pieno al trading. Le mie decisioni di trading partono dall'analisi tecnica dello strumento alla quale abbino sempre un'analisi intermarket delle variabili presenti nel mercato e un'analisi fondamentale dello scenario macroeconomico. Per approdondire le mie analisi : visita il sito: https://filipozze.wordpress.com/