Ftse-Mib, analisi tecnica

Scritto il 12 Ottobre, 2013 - 8:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
2499 letture
Tag

Considerando il grafico orario del nostro indice, il Ftse-Mib, notiamo come il trend principale, rialzista sia stato fino ad ora supportato dalla trendline di medio periodo definita in partenza dal minimo relativo di medio periodo il 30 settembre 2013.

Nonostante alcune divergenze negative piuttosto ricorrenti, il trend ha retto abbastanza bene al rialzo andando a testare diverse volte la media mobile esponenziale a 25 periodi (blu) mentre si è discostato abbastanza marcatamente da quella a 50 periodi (verde). Bisogna aggiungere però che nelle ultime due giornate di contrattazioni abbiamo avuto un RSI14 in divergenza positiva, di 3 punti percentuali circa, il che definisce il trend rialzista abbastanza robusto, almeno per la durata della trendline evidenziata.

ftse mib orario

Un ritracciamento al ribasso alla rottura della trendline appare però abbastanza fisiologico e a questi livelli a meno che non sia di dimensioni eccessive non pregiudicherebbe l’andamento attuale.

ftse mib orario pivot

Operatività:

Long: una rottura rialzista dei livelli di chiusura di ieri spingerebbero le quotazioni long con un primo target a ridosso del massimo in corrispondenza del pivot resistenziale di secondo livello a 18.971. A quel punto valutare RSI14 e MACD per stabilire le divergenze in essere e la forza del trend.

Short: rottura al ribasso del pivot a 18.794 e quindi della trendline, spingerebbero il prezzo a ritracciare prima sul pivot di supporto di primo livello a 18.660, e dopo al secondo a 18.484 punti.

Buon fine settimana a tutti!

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.