Ftse-Mib, analisi tecnica

Scritto il 17 Novembre, 2013 - 8:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
3355 letture
Tag

Ftse-Mib, analisi tecnica

Il nostro indice, il Ftse-Mib sta vivendo una fase laterale molto interessante. Le contrattazioni di venerdì hanno chiuso a 18.690 punti, attorno ai minimi della fase laterale in essere.

ftse mib 1

Secondo lo studio di Fibonacci su un grafico daily, il prezzo venerdì ha disegnato un pullback ribassista rispetto alla trendline di terzo livello rialzista testatndola quindi come nuova resistenza dinamica. Tuttavia i volumi di venerdì sono stati molto ridotti e il test attorno alla media mobile esponenziale a 50 periodi non si è ripetuto attorno a 18.490 punti.

Il trend principale rimane indubbiamente rialzista, tuttavia il trend di breve periodo sembra acquistare forza ribassista per un ritracciamento, come suggerisce MACD e RSI14

ftse mib 2

Operatività:

Nel breve periodo possiamo attenderci un nuovo test della media mobile esponenziale a 50 periodi, a ridosso quindi del pivot di supporto di primo livello a 18.507 punti, la cui rottura potrebbe spingere le contrattazioni verso il pivot successivo a 18.280 punti e a ridosso quindi della trendline rialzista di quarto livello.

Al contrario la violazione long del pivot resistenziale di secondo livello a 19.110 punti con retest come supporto pregiudicherebbe la forza ribassista in essere e potrebbe aprire nuovi scenari long.

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.