Forex: il Try ha fatto il suo secondo max

Scritto il 20 Marzo, 2013 - 11:43 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2020 letture
Tag

Sul mercato Forex notiamo che il Try sembra aver disegnato il suo secondo Max di periodo,secondo l’analisi ciclica.

Se analizziamo il Try in rapporto all’Euro notiamo come la lira turca abbia disegnato un primo Max di periodo nel 2011 e ora a 2.4 possa aver disegnato un secondo Max di period

o d fine ciclo qualche giorno fa a 2.4

Forex: corss Euro -Try

Forex: corss Euro -Try

Dal punto di vista ciclico, di lungo periodo,questo segnale verrebbe confermato dal Try se andasse in area 2.3 allora avremmo 2.4 come reale secondo massimo e quindi il cross Euro-Try sarebbe proiettato in area di minimo di lungo termine a 2.15

In questi giorni la difficile situazione di Cipro sta sicuramente aiutando il verificarsi di questo scenario.Infatti dopo i recenti apprezamenti dovuti alla risoluzione dei problemi della zona euro il cross euro Try si era molto rafforzato,ma ora gli nvestitori temono nuovamente per la stabilità dell’Euro

Invece il superamento di area 2.4 proietterebbe il cross Euro Try a fare un doppio max,che sinceramene mi sembra uno scenario poco realistico.

La mia vision di lungo termine sul cross Euro-Try rimane short sia di lungo che di breve periodo.In questa fase io personalmente non prenderei nessuna posione Long su Euro.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.