Fed: ecco la sua reale politica monetaria

Scritto il 10 Settembre, 2013 - 10:48 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2195 letture
Tag

Fed: ecco la sua reale politica monetaria.Finalmente leggo un’affermazione che abbia un senso, in questa arena mediatica fatta di mille mezze verità,analizziamola insieme e cerchiamo di capire.

Fed

Fed

Partiamo con la dichiarazione di Williams  membro votante Fed:

Per il primo incremento dei tassi negli Stati Uniti potremmo dover attendere la seconda metà del 2015. È quanto ha dichiarato il n.1 della Federal Reserve Bank di San Francisco, John Williams.

“L’economia ha registrato un solido incremento dei posti di lavoro -ha detto Williams- ma questo non cambia il nostro outlook”. Per quanto riguarda il tapering, “si tratterà di un processo in diverse fasi che ci condurrà da 85 (miliardi di dollari, ndr) a zero”, ha detto Williams.

Quindi come ormai vi dico da tempo la politica della Fed è molto chiara,tassi molto bassi ancora per molto tempo e riduzione graduale del piano di Quantitative Easing ,che a breve passerà da 85 Miliardi a 50.Quindi sono ingiustificate le speculazioni obbligazionarie di rialzo dei tassi, quindi è esagerata la discesa dei Treasury,che però hanno ripreso la sua funzione antagonista delle borse.

Quindi nel medio termine io mi aspetto:

Treasury in forte risalita e quindi riduzione dello Yeld degli stessi.

Discesa si Sp500 con investitori che prenderanno profitto e questa volta rispetto al passato, avranno un posto sicuro dove parcheggiare i loro capitali e i bei guadagni fatti con Sp500 sui massimi.

Questa è la mia vision di medio lungo termine,non dico che sia la Bibbia,ma semplicemente il modo in cui io approccio ai mercati e in cui investo i miei capitali.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.