Farinetti, un progetto per il sud d’Italia

Scritto il 1 Aprile, 2014 - 15:55 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2318 letture
Tag

_e065769e_, un progetto per il sud d’Italia. Prima nessuno sapeva chi fosse, oggi lo vediamo sempre di più apparire in televisione, sempre più, parlare di politica.

Farinetti

Farinetti

 

Oggi va di moda, per chi prende le decisioni, nascondersi dietro un fantoccio. In questo caso il fantoccio è il presidente del consiglio Matteo Renzi, che rappresenta il front man, dietro abbiamo: Della Valle, finanzieri e Farinetti a gestire la situazione cercando, con la scusa di fare gli interessi del paese, in realtà…

Oggi vi riporto un’intervista, che farà molto scalpore, ma a noi interessa andare più in profondità e capire quale sia l’obiettivo dei pensatori nuovi del governo italiano. Sono tutti imprenditori, che hanno un obiettivo chiave.  Il mondo sta smettendo di produrre in Cina, da li per esempio gli Usa stanno portando indietro molte produzioni. Bene, Farinetti e  i suoi amici hanno questo obiettivo, che di per sé non sarebbe male come idea, se non fosse che per portare indietro la produzione, il costo del lavoro deve essere simile alla Cina.

Quindi cosa vedo nel futuro dell’Italia?Dopo aver importato immigrazione di basso livello, ora è tempo di farla lavorare e gli italiani che sono senza lavoro? Se domani il lavoro ci sarà, ma a 800 al mese  e loro non accetteranno, non sarà più colpa del governo, che non offre lavoro, ma dei giovani che non hanno voglia di lavorare.

L’ si riprenderà  così, producendo non recuperando competitività, non migliorando il sistema non migliorando tecnologie, ma bensì assumendo italo cinesi!

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.