Euro, come mai sta salendo?

Scritto il 4 Febbraio, 2015 - 9:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2400 letture
Tag

Euro, come mai sta salendo? Molti si stanno chiedendo come mai l’euro sale  dopo l’annuncio della politica espansiva di Draghi?

Euro

Euro

I mercati finanziari sono fatti di cicli,in questa fase forse non sembra,perché le banche centrali stanno manipolando il mercato in maniera importante,ma in realtà si stanno creando semplicmente dei cicli diversi.

Quindi veniamo alla pratica,all’idea Del Quantitative easing di Draghi l’euro è crollato come una pera cotta con dei movimenti da capogiro di svalutazione su tutte le valute.Ora sta recuperando e probabilmente lo farà sino a Marzo,ossia il momento in cui materialmente inizierà a mettere euro in circolo.

A favorire il recupero dell’Euro, sembra paradossale, abbia contribuito anche la crisi in Grecia,che spinge gli investitori a temere che per sua causa,si avranno dei problemi al Quantitative easing.

Il mio pensiero, che il movimento di recupero euro sia solo temporaneo e che poco prima degli inizi di Marzo sia un occasione di medio lungo termine quella di liberarsi il più possibile di euro e investire in altre valute.

Questo ciclo attenzione,che sino a poco tempo fa veniva rispettato dai mercati oggi non lo è più,ma temo per un difetto che necessiterà una correzione.Ossia, nel rispetto dell’armonia del ciclo con un euro dollaro in recupero dovremmo avere una borsa in calo,invece così non è perché tutti gli investitori hanno paura di perdere il carro della salita e comprano senza osservare nulla.

Ti ricordo che il Quantitative easing durerà per due anni, garantendo una crescita azionaria costante quindi sembrerebbe illogico non avere una pausa di riflessione,ma questo lo osserveremo strada facendo sul mercato.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.