Euro dollaro, quale il suo obiettivo?

Scritto il 7 Aprile, 2015 - 8:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1677 letture
Tag

Euro dollaro, quale il suo obiettivo? Due politiche monetarie che si stanno scontrando,vediamone insieme i risultati e come sfruttarli.

Euro dollaro

Euro dollaro

Nel mondo valutario stiamo assistendo a due politiche divergenti a livello mondiale davvero molto interessanti.Abbiamo da un lato la politica monetaria americana restrittiva e dall’altra la politica monetaria europea espansiva,tutte entrambe agli inizi del loro processo.

Questo fenomeno ha dato vita ad un crollo ovvio del cross euro dollaro, che è passato da 1.35 a 1.05 in neanche 1 anno.Questo processo è avvenuto troppo velocemente è ha messo in grande difficoltà gli Usa, i paesi emergenti e tutti coloro che avevano a che fare con il dollaro.

Ora in queste settimane e penso questo trend continuerà sino a Giugno, data dopo la quale la Fed potrà iniziare a rialzare i tassi, questo periodo verrà utilizzato dai mercati per ribilanciare lo squilibrio creato dalla velocità del movimento di rafforzamento dollaro.

Questo nel breve che cosa comporterà?

-Nel mercato azionario, nuove difficoltà per le aziende che fanno dell’Export in dollari il loro core business.

-Euro dollaro in forte ripresa.

-Grande ripresa dei mercati emergenti.

-Grande salita di Sp500.

Attenzione però, che la fase espansiva della zona euro non è legata ad un semplice taglio dei tassi ma ad acquisti continuativi sui mercati finanziari, quindi questo poterà nuovamente pressione sul cross euro dollaro.

Che livello dobbiamo monitorare?

Vedo in 1.13-1.14 un livello interessante da tenere in dovuta considerazione.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.