Euro-Dollaro, Il movimento ribassista è partito

Scritto il 2 Luglio, 2013 - 22:32 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2661 letture
Tag

Euro-Dollaro, Il movimento ribassista è partito.Vediamo nel dettaglio che cosa è successo oggi al cross Euro-Dollaro e che cosa ho visto che mi fa affermare che il movimento ribassista di medio termine è partito.

Euro-Dollaro

Euro-Dollaro

Partiamo da una prima considerazione,ovvero che l’impostazione grafico-ciclica ci suggeriva un’impostazione di medio e lungo fortemente ribassista per il cross Euro-Dollaro,come indicato nel precedente post,per chi avesse piacere di rileggerlo:

https://www.fabiotroglia.com/euro-dollaro-vediamo-il-suo-futuro-1513

Oggi abbiamo avuto la partenza di questo movimento con due segnali insieme:

-La formazione, di quella brutta candelaccia rossa molto grande,che si è venuta a creare dopo una bella verde.Questo ha una sua spiegazione teorica,ma sapete che non amo annoiarvi troppo con la teoria,vi basti sapere che questo tipo di movimento non fa presagire nulla di buono..

-La rottura della base a 1.30 che in questi giorni sembrava potesse reggere come base per un rimbalzo invece…

Vi ricordo che questo movimento si è verificato oggi quando uno dei membri votanti Fed, ha detto che la Fed non intende ridurre il piano di acquisti,ma se necessario di aumentarlo.Ormai il mercato ha capito che la Fed è alla frutta e questo è molto negativo perchè in caso di forte negatività non sarà facile fermarlo.

Quindi adesso la mia visone sul cross euro-dollaro è di una discesa diretta con target a 1.24.Vi ricordo invece che il mio target di lunghissimo periodo ossia quello che per me sarà  l’area di fine della discesa per il cross Euro-dollaro sara in area 1.15.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.