Euro-Dollaro, crollerà sul Forex

Scritto il 8 Agosto, 2013 - 11:23 da Fabio Troglia
Pubblicato in
3447 letture
Tag

Euro-Dollaro, crollerà sul Forex.Vediamo di capire il perché di questa affermazione, sulla base delle politiche monetarie adottate dalla banche centrali interessate,ossia la Fed e la Bce.

Euro-dollaro

Euro-dollaro

Al momento sul Forex il cross Euro-Dollaro si sta comportando in maniera anomala rispetto a quello che la logica della politica delle banche centrali farebbe pensare.Io sono convinto che questa asimmetria debba rientrare, che il cross Euro-dollaro sul mercato del Forex debba crollare,vediamo insieme il perché.

La politica della Fed sino ad oggi è stata ultra espansiva,quindi a favore di una svalutazione del dollaro,ma ora le cose stanno cambiando,infatti con buona probabilità nella riunione della Fed di Settembre, fonti ben informate mi dicono, che sia molto probabile che gli acquisti della Fed termino e quindi sia la fine della politica espansiva.Inizialmente con una riduzione degli acquisti mensili che attualmente sono di 85 miliardi al mese, per poi terminare totalmente nel corso del 2014.Poi in un futuro molto lontano forse si valuterà un aumento dei tassi di interesse.

La Bce invece si trova in ritardo come sempre nelle sue politiche,infatti si trova ancora in una fase accomodante, con ancora la possibilità di un ulteriore taglio dei tassi di interesse.Tale politica, deve portare per forza ad un indebolimento dell’euro,cosa che invece non è accaduta per oscuri motivi.

Quindi capiamo bene il binomio sul Forex in riferimento al cross Euro-Dollaro, un dollaro che si deve rafforzare e un euro che si deve svalutare,la forza di questo cross, quando partirà sarà esplosiva.Si tratta ovviamente di un movimento di medio lungo termine.Questo movimento sarà uno dei movimenti più importanti dei prossimi mesi a mio avviso e che in ottica di investimento. Io con la mia asset allocation ho investito grandi capitali sia sul Forex che sul mercato obbligazionario seguendo questa logica.

Vi ricordo che la mia vision sul cross Euro dollaro da qui a d 1.5 nni è di 1.15 ossia di un deprezzamento per il cross Euro-dollaro di circa il 15%.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.