EUR/JPY ritracciamento in arrivo?

Scritto il 11 Novembre, 2013 - 6:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
1690 letture
Tag

EUR/JPY ritracciamento in arrivo?

Considerando un grafico a candele giornaliere del cross eur/jpy possiamo notare una situazione alquanto interessante:

Da un lato abbiamo la rottura ribassista della trendline di medio lungo periodo come si evince dal grafico:

eur jpy 1

Tale rottura ha portato essenzialmente il tasso di cambio a testare il supporto definito dall’ichimoku, ovvero la parte inferiore della Kumo a quota 131,44 dove poi ha rimbalzato oltre 132; inoltre sempre considerando un grafico a candele giornaliere notiamo come sia prossimo l’incrocio delle due sen, ovvero segnale ribassista.

Da un punto di vista tecnico possiamo aspettarci nel breve periodo un test della resistenza definita dalla sen più lenta, quella blu per intenderci, alla cui mancata violazione potremmo assistere ad un nuovo rimbalzo ribassista a 131,44. Una violazione di tale livello, con un MACD in entrata negativa e un’RSI14 ancora lontana dal livello di ipervenduto, potremmo vedere il cross raggiugere quota 129,52 prima, e 125 poi.

Al contrario una violazione rialzista con chiusura daily superiore a 133,36 potrebbe dare nuova forza long al cross.

Da un punto di vista grafico la forza è negativa, per cui, vista anche la forte correlazione con il cross eur/usd, nel breve periodo le possibilità di un ritracciamento ribassista sono interessanti.

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.