Eur-Cad, il settimanale rompe al ribasso.

Scritto il 5 Novembre, 2015 - 12:34 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
995 letture

Segnali Forex di Price Action
Eur-Cad, nelle ultime settimane il dollaro canadese ha subito un chiaro rafforzamento, che potrebbe generare cambi di trend di medio termine.

Euro cad

Euro cad

Eur-Cad, complice anche il rafforzamento del Petrolio statunitense (o per lo meno il deciso rallentamento della sua tendenza ribassista) abbiamo assistito nelle ultime settimane ad un rafforzamento del correlato Dollaro Canadese che, contro l’euro, sta disegnando nel grafico giornaliero un bel movimento discendente.

Dopo i massimi di fine agosto in area 1,55, Eur-Cad si è gradualmente deprezzato, disegnando dei massimi decrescenti, violando al ribasso la media mobile e “schiacciandosi” sempre più sulla zona di supporto 1,46. Giusto poche sedute fa abbiamo riscontrato il break-out di tale livello chiave, poi momentaneamente ritestato (con mia personale entrata in vendita!), ed attualmente il prezzo sta confermando il trend ribassista che potrebbe palesarsi anche nel settimanale. In questo time frame infatti la coppia ha già violato la media mobile 21, dopo sette candele short consecutive, ed anche questa settimana (per ora!!) sembra essere impostata per una continuazione di tale movimento, pur dovendo necessariamente attendere la serata di domani per una valutazione “weekly” più precisa.

Una ulteriore spinta di vendita potrebbe giungere anche, per ragioni macroeconomiche, nel caso in cui Mario Draghi dovesse confermare le attese di un incremento quantitativo/temporale del Quantitative Easing generando un indebolimento ulteriore dell’euro. Da un punto di vista operativo ritengo che un momentaneo storno tecnico di Eur-Cad sulla resistenza intermedia 1,44 con un segnale di Price Action bearish rappresenterebbe una buona opportunità per entrare in vendita con un target di profitto in area 1,38.

www.mauriforex.com (valute e materie prime)
www.mauritrading.it (azioni)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

 

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.