Economia mondiale, ecco cosa mi aspetto!!

Scritto il 21 Agosto, 2013 - 11:59 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2090 letture
Tag

Economia mondiale, ecco cosa mi aspetto!! In questa fase l’ economia mondiale colpa della Fed sta per subire uno dei più grossi riequilibri della storia,vediamo insieme di capire i possibili scenari.

Economia mondiale

Economia mondiale

Oggi usciranno le minute della Fed,in cui si capirà se a Settembre ci sarà la riduzione del piano di stimoli da parte della Fed,ma il punto, che il mercato si sta già muovendo indipendentemente che sia a Settembre o ad Ottobre tale cambiamento ci sarà.

Noi umili traders possiamo con occhi oggettivi, osservare la realtà globale capire le nuove tendenze e seguirle.

Notiamo che il grosso dei problemi arriva dai paesi emergenti in primis dall’Oriente.La tendenza è di uscire da questi mercati e di allontanarsi dalla valuta di questi paesi,infatti stiamo assistendo ormai da tempo a svalutazioni della Rupia, del Try dello Zar del Brl ecc..in termini valutari stiamo assistendo anche alla fuga da paesi più indutrilaizzati come Australia e Nuova Zelanda infatti le valute di questi paesi stanno soffrendo.

I paesi emergenti hanno deciso di combattere questa crisi, alzando i tassi di interesse,ma al momento le misure sono blande e la speculazione li sta stimolando  a fare di più e quindi continua la svalutazione di queste valute.

Questa generale stretta di denaro globale dove ci porterà?

A mio avviso a prese di profitto forti sui mercati azionari, emergenti,ma anche nei confronti dei mercati maturi che hanno corso di più e per differenza anche i mercati di serie “B” tipo e Spagna,anche loro soffriranno.Il concetto è di smontare operazioni partendo da dove abbiamo maggiori profitti in attesa di nuove occasioni.

Mi aspetto un fortissimo ritorno sui Treasury americani,che hanno un duplice vantaggio,tassi interessati e dollaro debole ora,mi aspetto un nuovo ritorno verso gli obbligazionari più solidi.Da verificare se l’oro a questi livelli potrà essere riconsiderato bene rifugio, il suo movimento non è cosi chiaro.La situazione è in evoluzione,ma questa mi sembra a grandi linee la direzione che sta per prendere l’ economia mondiale.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.