Eataly il sale della vita

Scritto il 12 Ottobre, 2014 - 7:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2216 letture
Tag

Eataly il sale della vita.Davvero i miei complimenti a Oscar Farinetti e alla sua azienda, che stanno in pochi anni conquistando il mondo dimostrando la qualità dell’imprenditoria italiana.

Eataly

Eataly

Oggi ti posto il piano di espansione di Eataly, è bello ogni tanto parlare di positività e non sempre di crolli e drammi non ti pare?

Fonte Reuters:

Eataly punta a chiudere il 2014 con un fatturato di circa 350 milioni di euro e un Ebitda tra 40 e 45 milioni, confermando i piani di quotazione in borsa nel 2016-2017 e, comunque, quando il gruppo avrà raggiunto un’espansione sulle principali piazze internazionali.

Prosegue intanto il piano di nuove aperture che prevede, tra l’altro, a settembre 2016 Londra all’interno di Selfridges in Oxford Street e, successivamente, Parigi.

Lo ha detto il Ceo Luca Baffigo Filangieri che è intervenuto oggi al Luxury & Finance 2014 di Borsa Italiana.

Il target per l’Ipo, ha detto il Ceo, è quello di un Ebitda tra i 100 e 150 milioni.

“La quotazione ci sarà quando saremo presenti nelle principali piazze mondiali. Se il fatturato sarà 600 o 800 milioni non è rilevante, è più un discorso legato allo sviluppo”, ha comunque precisato. Il gruppo, ha aggiunto, non ha debito.

A chi gli chiedeva se potesse entrare un nuovo socio prima della quotazione, il Ceo ha risposto: “non credo ci sia lo spazio, c’è già Tamburi”.

Tamburi Investment Partners è socio con il 20%, un altro 20% fa capo al Ceo e alla moglie, mentre il resto è detenuto dal fondatore Oscar Farinetti.

Il calendario delle nuove aperture prevede in , tra 2015 e 2016, Verona, Trieste e Forlì oltre a tre grandi progetti: Fico (fabbrica italiana contadina), Expo e .

All’estero sono in programma San Paolo a gennaio 2015, Mosca tra aprile e giugno 2015, World Trade Center a New York a settembre 2015, Seoul a ottobre 2015. Il gruppo sta poi lavorando per aprire a Monaco di Baviera tra fine 2015 e inizio 2016. Los Angeles è un progetto in pipeline tra fine 2016 e inizio 2017 mentre, su Singapore e Hong Kong, il gruppo sta lavorando per cercare le località ma non ci sono ancora date.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.