Dubai, the walk al Mamsha

Scritto il 7 Novembre, 2013 - 7:09 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2562 letture
Tag

Dubai, the walk al Mamsha.Prosegue il nostro racconto alla scoperta di Dubai,per avere impressioni,di uno dei cuori pulsanti delle economie del nuovo mondo.

the walk al Mamsha

the walk al Mamsha

Prova supermercato.Vicino al nostro appartamento,mi dicono che c’è un piccolo Supermarket per fare la spesa.Dopo 1h non avevamo ancora finito di vederlo tutto.Prodotti di ogni tipo, provenienti da ogni parte dal mondo,la cosa che vorrei sottolineare,sono i prezzi, che sono assolutamente competitivi,non come molti pensano esorbitanti.Altro aspetto fondamentale che sospettavo,ma ora ne ho avuto la conferma è relativo alla qualità.

Anche la frutta e la verdura che per la maggior parte sono importate, la qualità è molto alta perché? Semplice, perché oggi la frutta e verdura non dipendono quasi più dal posto di produzione,ma da interessi di tipo economico differente.Per esempio tutta la frutta e verdura di Malta viene esportata in Uk che si vanta tanto del biologico,mentre nei paesi meno interessanti, arriva merce di paesi dove la manodopera è a più basso costo e quindi anche la qualità.Qui a Dubai siamo in posto di serie “A” è evidente, quindi si importano prodotti di qualità che arrivano da tutto il mondo.Spero di avervi chiarito un po le nuove dinamiche dei prodotti,ma magari prossimamente faremo un post in merito.

Verso sera ci siamo diretti alla The walk al Mamsha,ossia una passeggiata che costeggia la spiaggia e il mare.Impressionante è una parola riduttiva, kilometri di passeggiata con locali,ristoranti di tutte le nazionalità, esteticamente molto belli,anche qui con prezzi super concorrenziali.Tutti i locali erano pieni di persone e per strada molti bimbi accompaganti dalla loro tata ovviamente.

L’unico contrasto negativo che va segnalato, i pullman che trasportavano i lavoratori dei vari cantieri,tutti indiani e pakistani,le loro condizioni di vita e le loro remunerazioni sono molto bassi, per gli standard di vita di Dubai.

Oggi inizio con il primo di una lunga serie di appunatmenti,oggi il menù prevede uno studio di avvocati con sedi in tutto il mondo,domani…non fate troppo i curiosi..

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.