Dax 30, cerchiamo un segnale dopo la correzione!

Scritto il 25 Agosto, 2015 - 10:27 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1368 letture

Segnali Forex di Price Action
Dax 30, il crollo dell’indice tedesco è stato fortissimo e potrebbe essere plausibile uno storno tecnico; in tal caso saremo pronti a valutare segnali short sulla resistenza.


Dax 30, come per tutto l’azionario mondiale, anche l’indice tedesco è stato influenzato dal timore di un rallentamento dell’economia cinese e dai relativi provvedimenti della Banca della Cina. Dopo il lunedì nero di ieri il Dax ha lasciato la zona 10.000 punti per testare in intraday il successivo supporto in area 9.500 riuscendo poi, solo in parte, a recuperare. La quotazione è lontana dagli 11.500 punti che quotava solo un paio di settimane addietro, prima di intraprendere un movimento discendente che ha generato la violazione della media mobile anche nel time frame settimanale. Ovviamente, a fronte di questa direzionalità “ritrovata”, l’idea è quella di approfittare di un’ eventuale correzione tecnica (anche solo per prese di profitto) e riscontrare dei segnali di trading ribassisti per  valutare un’ entrata in vendita; in questo senso l’area migliore sarebbe proprio la prima resistenza 10.000 punti ed il target potenziale la zona 9.500 nel breve periodo ed il seguente supporto 8.500 nel medio termine.
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
www.mauritrading.it (azioni)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Dax 25

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.