Copper, pronto al rimbalzo?

Scritto il 11 Marzo, 2014 - 9:11 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2354 letture
Tag

Copper, pronto al rimbalzo? Vediamo di capire studiare insieme una delle commodities più importanti del panorama,di vedere quali possano essere i suoi possibili scenari futuri.

Copper

Copper

Ieri a causa di un brutto dato cinese,per quanto a  mio avviso abbastanza previsto dagli operatori ha fatto partire insieme alla situazione in Ucraina di tensione,un bella discesa,devo dire un  po inaspettata.Ora pero a mio avviso, ci troviamo in una fase di congestione di volatilità,una sorta di compressione.Dobbiamo immaginarlo come una molla schiacciata verso il basso, che attende a mio avviso di partire.La base,quella che in gergo tecnico viene definita la resistenza la troviamo a 3, che già più volte  ha fatto da appoggio,ora siamo in una fase delicata o la rompe o la usa come propulsore verso il rialzo.

Dal punto di vista tecnico sembra che l’impostazione sia più favorevole ad una compressione, per una ripartenza al rialzo,ma l’attenzione deve essere molto alta,perché ci sono comunque dei fattori esogeni,quindi imprevedibili che possono intervenire.

Quindi al momento direi che se il Copper non rompe i 3 euro, stando sotto questa resistenza per più di una seduta, lo scenario più probabile per il breve,ma anche per il medio termine è rialzista.La rottura della resistenza invece darebbe spazio a discesa più profonde che analizzaremo solo in caso si verifichi questo scenario.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.