Compro oro, no grazie meglio aspettare

Scritto il 6 Maggio, 2013 - 9:01 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2168 letture
Tag

Compro oro,sino a poco tempo fa era l’imperativo di tutti,ora forse è meglio aspettare che le quotazioni procedano nel loro ridimensionamento.

Spot Gold

Spot Gold

L’oro è sempre stato considerato un bene rifugio contro la svalutazione della moneta,contro l’inflazione,ma in realtà in un mondo inondato dalla liquidità,proprio in questa fase dove la carta moneta è equiparabile alla carta straccia, l’oro ha subito una delle sue maggiori discese.Questo perchè come vi dico da molto tempo,sono i media che hanno attribuito all’oro questa caratteristica di bene rifugio,ma in realtà l’oro deve essere trattato come una commodities speculativa.

Vediamo ora nel dettaglio, l’analisi tecnica cosa ci dice.Nel grafico si evidenzia una veloce discesa, che come previsto è arrivata in maniera super veloce a 1400 e li ha creato una base di appoggio da cui ora sta rimbalzando.A mio avviso questo rimbalzo potrà arrivare anche sino in area 1600 per poi andare in una congestione stretta con un esplosione della volatilità.

Al momento le probabilità  più alte sono per un esplosione ribassista dei corsi,ma andranno comunque verificate in area 1600.

Quindi dal punto di vista operativo nel breve l’oro ha un impostazione rialzista sino in area 1600 e poi su quei livelli bisognerà chiudere le posizioni e osservare in maniera attenta l’evolversi della situazione.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.