Cipro,trovato un accordo allucinante

Scritto il 25 Marzo, 2013 - 9:06 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1742 letture
Tag

Cipro,trova l’accordo per evitare il Default,ma di fatto si tratta di un accordo allucinante.Vediamo in primis l’0accordo,po vediamo perchè dovrebbe fare cosi paura..mentre i mercati festeggiano:

All’ si è arrivati comunque davvero in zona Cesarini, visto che la Bce aveva minacciato di chiudere oggi i rubinetti della liquidità agli istituti di credito dell’isola. Più nello specifico il piano approvato nella notte, prevede la chisura controllata di Popular Bank of Cyprus, meglio nota come Laiki, e il trasferimento dei depositi sotto i 100.000 euro in Bank of Cyprus, che diventerà una sorta di good bank. I depositi sopra i 100.000 euro in entrambe le banche, che non siano garantiti dalla legge europea, saranno congelati e usati per liquidare i debiti di Laiki e ricapitalizzare Bank of Ciprus, tramite una conversione in azioni. Trasformato in entrate per il governo cipriota, questo intervento permetterà di raccogliere 4,2 miliardi di euro, grazie ai quali  Cipro potrà usufruire dei 10 miliardi promessi dall’Europa.

Viaggio allucinante

Viaggio allucinante

Leggendo questo accordo mi vengono i brividi,Cipro ha deciso di congelare tutti i conti che hanno più di 100 mila euro,ovvero una rapina a mano armata a mio avviso ben peggiore di quella precedente che prevedeva una tassa del 10%

Al momento i mercati stanno facendo finta di essere felici,ma attenzione perchè il panico è davvero dietro le porte,tale situazione mi è stata fortemente confermata nel mio recente viaggio di lavoro la situazione nonostante questa calma apparente sta precipitando e a breve vedremo un panico incontrollato tra la gente che impazzirà con disperate corse agli sportelli.

In una scala di paura a mio avviso ora siamo nell’allerta massima,dove non penso sia nenahce più sufficiente acquistare dei titoli obbligazionari per proteggersi.Oggi invierò a tutti i samurai un piano di evacuazione di emergenza,ovviamente anch per coloro del blog che sono interessati mi possono scrivere per avere maggiori informazioni.

Attenzione amici stanno usando Cipro per fare le prove per qualcosa di più grosso,stanno rodando il sistema.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.