Santa Sede Spa, a breve la quotazione in borsa

Scritto il 4 Luglio, 2013 - 23:22 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2093 letture
Tag

Santa Sede Spa, a breve la quotazione in borsa.Vediamo come è andato il bilancio della Santa Sede Spa nel 2012,sembra che la crisi colpisca davvero tutti.

Chiesa Spa

Santa sede Spa

Tratto dal Sole 24 Ore:

«Il bilancio consuntivo consolidato della Santa Sede per l’anno 2012 chiude con un utile di 2.185.622 euro, grazie soprattutto al buon rendimento della gestione finanziaria». Lo riferisce il comunicato del Consiglio dei cardinali che ha approvato i conti vaticani del 2012. Si registra un maggiore attivo del Governatorato della Città del Vaticano (con un utile di 23 milioni 79 mila euro, cioé con un milione il più dell’anno precedente).

Santa sede Spa è preoccupata,per la diminuzione delle offerte in calo del 5%,sulla base di questo dato i cardinali hanno deciso di fare un ampia revisione dei costi.Attenzione che ora arriva la chicca finale,la Santa Sede Spa ha chiuso con il bilancio in attivo grazie al buon rendimento della gestione finanziaria.Quanto al Governatorato “che comunque ha risentito del clima economico mondiale, si è chiuso con un attivo di euro 23 milioni, in aumento di più di un milione sull’anno prima”.

Notizie di questo genere io penso dovrebbero far rabbrividire un fedele.La chiesa,i suoi membri che hanno fatto voto di povertà che parlano di bilancio,ottima gestione finanziaria e di utili da super multinazionale.Sarei curioso di vedere le uscite di denaro verso i più poveri, quante sono, quali sono i progetti.Però avrei da fare una proposta al Papa,per una corretta riorganizzazione delle spese e per fare un po di casa aggiuntiva,da dare rigorosamente ai poveri, perchè non si quota sul mercato azionario? Penso avrebbe un grande successo che ne pensate?

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.